Project

Restauro e riuso di ex Banca in Museo

La volontà della proprietà Fondazione Monte Parma è di creare, in questo luogo, un nuovo polo culturale, che sostituisca l’attuale sede di Palazzo Sanvitale.

Un punto nodale del progetto, è stata la separazione dei percorsi in tre categorie indipendenti: museale, direzionale e residenziale. Per questo motivo è stata creata una nuova gerarchia degli accessi e dei percorsi.

Le funzioni principali inserite sono:

Al piano terra, si trovano i locali di reception, bookshop, ristoro e gli spazi principali di un museo per esposizioni temporanee.

Al primo piano, l’auditorium e gli uffici ed un ampio museo di caratteristiche più permanenti.

Il secondo piano è dedicato alla residenza, servita dalla scala privata, accessibile dalla piazzetta adiacente.

Il sottotetto trova ancora tre residenze mansardate.