Project

Edificio Polifunzionale Ferrovie dello Stato

L’oggetto dell’intervento è la costruzione di un fabbricato destinato a uffici, magazzini ed officine da prevedersi all’interno dello scalo merci di Via Reggio in Parma. 

La scelta del posizionamento dei vari blocchi che compongono l’edificio è stata determinata dalla necessità di instaurare un rapporto adeguato con l’edificato esistente mediante la creazione di un nuovo fronte urbano.

 

 

I diversi edifici che compongono il progetto vengono disposti a corte aperta secondo una logica legata alla loro funzione ed al rapporto tra di essi. Lungo via Reggio, e parallelo ad essa, si prevede l’edificio da adibire a logistica ed uffici, mentre sul lato opposto, verso i binari, viene disposto l’edificio per l’officina e il deposito dei treni. Tra i due si prevede un corpo di collegamento che ospita i locali tecnici e di servizio. Un porticato esterno delimita un percorso di unione tra gli edifici. L’ampia area interna alla “corte” incrementa e valorizza diverse funzionalità.

 

 

 

 

Co-progettisti:

 

 

Ing. Enrico Giordano

 

 

Ing. Giampaolo Vecchi

 

 

superficie area:

 

 

10.720 mq

 

 

superficie utile:

 

 

3.562 mq

 

 

importo lavori:

 

 

€ 3.957.788,93

 

 

proprietà:

 

 

Area stazione

 

 

STU s.p.a.

 

 

ubicazione:

 

 

Scalo Merci

 

 

Via Reggio - Parma